Come la start-up OFFLunch è riuscita a mettere in comunicazione i propri dipendenti in Smart Working utilizzando Voxloud

OFFLunch è il primo servizio di food delivery disegnato appositamente per la pausa pranzo in ufficio, per poter avere ogni giorno un menù sano, equilibrato, economico e con consegna puntale e gratuita. Il suo fondatore, Maurizio Pompili, avendo avuto esperienze telefoniche spiacevoli nelle precedenti aziende in cui ha lavorato, decide di utilizzare Voxloud poco tempo dopo la fondazione di Offlunch, potendo così permettere ai propri dipendenti di lavorare in Smart Working.

10

Minuti occorsi ad Offlunch per creare il proprio IVR

3

Dipendenti di Offlunch utilizzano Voxloud per effettuare e ricevere chiamate

0

Nessuna chiamata viene più persa

Verso Voxloud

La strada che ha portato Offlunch verso Voxloud è molto breve in quanto il suo fondatore Maurizio Pompili, sceglie di passare a Voxloud pochissimo tempo dopo la fondazione della società.

Offlunch nasce da un idea di Moovenda, leader nel food delivery.

Di conseguenza i dipendenti di Offlunch inizialmente utilizzano strutture fornite da Moovenda spostandosi continuamente tra i vari uffici.

Maurizio con la precedente società si era affidato ad una compagnia telefonica tradizionale, rimanendo sempre deluso.

Ogni volta che c’era da attivare o disattivare un abbonamento cambiando operatore c’erano sempre 20 giorni d’ombra durante i quali era praticamente impossibile lavorare con il telefono.

Bisognava sperare di non perdere clienti e che l’operatore portasse a termine la portabilità nel più breve tempo possibile.

Inoltre ciò che non fa propendere Offlunch per un operatore tradizionale, è un’esperienza particolare che Maurizio ha avuto nella precedente azienda con un centralino Vodafone.

Il centralino era talmente tanto complicato da configurare, che nessuno riuscì a creare un IVR personalizzato, e questa cosa non doveva assolutamente accadere per Offlunch.

Nel frattempo gli spostamenti tra i vari uffici di Moovenda continuano, un giorno i ragazzi di Offlunch sono a Milano, un giorno a Roma, un giorno in Sardegna.

Insomma, Offlunch è in continuo movimento e non può permettersi di né installare un centralino fisico, né tantomeno di optare per una linea telefonica tradizionale.

Offlunch nasce dall’idea di Moovenda, la più grande realtà italiana di food delivery di cercare di massimizzare il profitto trovando un modo per non andare più a fare la singola consegna di un singolo piatto, ma cercando di consegnare più piatti possibili in una singola consegna.

La storia di OffLunch parte da Roma, e continua verso Milano puntando ad uffici più grandi con molti più dipendenti.

Prima di Voxloud

  • Nessun numero fisso fornito ai clienti.
  • Impossibilità di evadere ticket di assistenza con buona velocità per via delle chiamate sul cellulare.
  • Impossibilità di poter lavorare in smart working.

Il passaggio a Voxloud

Per fortuna Maurizio, proveniente dal mondo Startup, segue con molto interesse l’acquisizione di Voxloud da parte della multinazionale Wildix.

Questo suscita in lui la grande voglia di provare Voxloud e vedere se può risolvere i problemi telefonici di Offlunch.

Poco tempo dopo contatta Voxloud e dopo una breve conversazione con uno degli specialisti di Voxloud inizia immediatamente il suo periodo di prova.

Per Maurizio lo stupore è tanto fin dall’inizio.

Se con la precedente azienda non era riuscito a creare un IVR personalizzato, con Voxloud ci riesce in soli 10 minuti.

Inoltre con Voxloud i dipendenti di Offlunch, avendo ciascuno il proprio interno con numero fisso, danno l’impressione al cliente che chiama di avere ognuno il proprio ufficio personale.

Offlunch dopo pochissimi giorni dalla prova decide immediatamente di attivare un abbonamento Voxloud.

Modificando le regole del centralino nel pannello di controllo sono finalmente riusciti a gestire anche le ferie, semplicemente trasferendo la chiamata all’operatore che in quel momento stava lavorando.

Grazie alla capacità di Voxloud di essere Multi Sede oggi i dipendenti di Offlunch lavorano ovunque vogliono, sia che si trovino in ufficio sia che si trovino in remoto.

Con Voxloud

  • Con Voxloud, OffLunch è riuscito a unire i collaboratori di Roma e Milano come se fossero si trovassero in un'unica sede.
  • Pur spostandosi continuamente da un ufficio a l’altro non hanno più problemi di numerazione fissa, il numero ora è unico per tutto il territorio nazionale.
  • Grazie a Voxloud ora OffLunch può dare l’impressione che ogni utente, al quale è stato assegnato un interno abbia il proprio ufficio.
«Spostandoci continuamente da un ufficio di Moovenda all'altro, abbiamo voluto utilizzare Voxloud per non dover fare ogni volta attivazione/disattivazione e spostamento della linea, perché poi hai sempre quel buco di 20 giorni quando traslochi la linea fissa.
Voxloud ci permette anche di gestire le ferie in maniera adeguata, quando ad esempio la collega è andata in ferie non abbiamo detto nulla a nessuno.
Abbiamo semplicemente cambiato le regole del centralino indirizzando la chiamata al dipendente che in quel momento lavorava.»
— Maurizio Pompili, CEO & Founder di OffLunch