Come Baccolandia ha ottimizzato un sistema di lead generation telefonico grazie a Voxloud, abbattendo i costi dell'80% rispetto al precedente operatore telefonico e riuscendo ad effettuare circa 100 chiamate giornaliere

Baccolandia è una società che opera nel settore del vino con due tipi di attività. La vendita telefonica di vino al privato e il fornire consulenze alle aziende viti-vinicole che vogliono iniziare a vendere in maniera B2C. Dopo numerosi disservizi con il precedente operatore VoIP ed essendo flusso il lavoro di Baccolandia al 90% tramite telefono, il suo fondatore inizia la ricerca di un servizio cloud che offra una maggiore qualità telefonica.

80%

Risparmio rispetto al precedente operatore telefonico

100

Chiamate effettuate in media ogni giorno

6

Dipendenti effettuano e ricevono chiamate tramite Voxloud

Verso Voxloud

Fin dalla sua fondazione nel 2014 Giuseppe, CEO di Baccolandia sa perfettamente che la sua attività con un centralino tradizionale non può essere sostenibile.

Baccolandia infatti, trova i suoi clienti effettuando una lead generation telefonica sulla base di elenchi di potenziali clienti che alcune banche dati gli mettono a disposizione.

Svolgendo la lead generation tramite telefono, i costi con un centralino tradizionale sarebbero troppo elevati da sostenere perché il 90% delle chiamate è diretto verso utenti numerazioni mobili.

Di conseguenza Baccolandia opta per una soluzione VoIP con un operatore italiano per un periodo di tempo, ma i risultati non sono quelli sperati.

La qualità delle chiamate è pessima e troppo spesso l’interlocutore si sente a tratti.

Ma non è finita qui.

La cosa peggiore è che molte volte la linea cade durante la conversazione. Ne consegue la perdita del potenziale cliente, e quindi di potenziale fatturato.

Inoltre non avendo un abbonamento flat, il controllo dei costi è impossibile dato che non è possibile determinare in anticipo quanto potrà durare una telefonata di vendita.

Ed è in questo preciso momento che le strade di Voxloud e Baccolandia vanno ad incontrarsi.

Giuseppe, stanco di tutti questi problemi si mette alla ricerca di un servizio migliore, che possa permettergli di controllare i costi e di migliorare la qualità audio delle chiamate.

Nata nel 2014, Baccolandia è una società strategica specializzata nel settore enologico, in particolare nelle strategie di marketing & sales.

Baccolandia è in grado di offrire la creazione, l’implementazione e lo sviluppo delle strategie di marketing nel vino sia nel canale B2C sia nel canale Ho.Re.Ca. nei mercati italiano e svizzero.

L’attività societaria pertanto si focalizza su due binari di intervento specifici: il settore puramente consulenziale e il settore di intervento in sales diretto con le proprie strutture di Torino e Alba.

Prima di Voxloud

  • Impossibilità di controllare i costi in assenza di un abbonamento flat.
  • Qualità audio delle telefonate scadente.
  • Improvvise interruzioni di linea, con conseguente perdita definitiva del potenziale cliente.

Il passaggio a Voxlud

Dopo una scrupolosa ricerca di cosa offre il mercato, Giuseppe trova Voxloud e incuriosito dalle funzionalità che il centralino cloud offre decide di provarlo gratuitamente usufruendo del periodo di prova.

Dopo un’occhiata ai piani tariffari di Voxloud si rende immediatamente conto che potrà risparmiare molto rispetto al precedente operatore.

Segue una breve chiacchierata con uno specialista di Voxloud che aiuta Giuseppe a configurare al meglio il centralino cloud per la sua prova gratuita.

Inizia subito il test del centralino, la qualità delle chiamate è nettamente superiore al precedente operatore, Voxloud non presenta nessun disservizio.

Dopo la prima settimana di test i risultati sono sensazionali.

I dipendenti di Baccolandia, grazie a Voxloud sono in grado di fare in media 100 chiamate reali (con risposta) giornaliere, senza alcun disservizio o linea che cade.

Per Giuseppe il test è stato superlativo e può bastare.

Baccolandia decide immediatamente di attivare Voxloud e opta per un abbonamento flat scegliendo il piano “Voxloud Business“.

Grazie a Voxloud il risparmio ottenuto rispetto al precedente operatore è notevole e si aggira attorno all’80%.

Baccolandia ha potuto così reinvestire il denaro risparmiato in altre aree aziendali come il marketing per poter crescere ancor di più.

Inoltre la qualità garantita da Voxloud ha permesso a Baccolandia di non perdere più alcun potenziale cliente, contribuendo a migliorare il lavoro dei propri dipendenti.

Con Voxloud

  • Con Voxloud grazie ad un abbonamento flat con tutte le chiamate incluse Baccolandia ha risparmiato l'80% rispetto al precedente operatore.
  • Baccolandia ha raggiunto un controllo completo dei costi, adesso sa quanto paga ogni mese ed evita spiacevoli sorprese.
  • L’80% di denaro risparmiato ha permesso a Baccolandia di investire in miglioramenti aziendali che senza Voxloud probabilmente avrebbero avuto luogo molto più avanti nel tempo.
  • Voxloud ha migliorato sensibilmente la qualità in uscita delle chiamate di Baccolandia, che è passata dai disservizi del precedente operatore all'operatività completa fino a 100 chiamate reali (con risposta) giornaliere, effettuate dai 6 dipendenti dell’azienda.
«Grazie a Voxloud, effettuando circa 100 chiamate attive al giorno, ovvero chiamate con risposta, abbiamo risparmiato ben l’80% rispetto al precedente operatore.
Il 90% della nostra attività è telefonica, fa da se che il telefono deve funzionare al 100%.
Voxloud ha migliorato la nostra azienda abbattendo i costi in maniera notevole ed ha liberato risorse economiche permettendo di accelerare diversi investimenti che avrebbero richiesto più tempo, il tutto migliorando la qualità delle chiamate rispetto all'operatore Voip precedente.»
— Giuseppe Penotti, CEO di Baccolandia